Jump to content

Recommended Posts

Salve a tutti !!


Questo è il mio primo post, scrivo per chiedere aiuto a tutti voi esperti e non su come "lavorare" una foto dal principio. Ora vi spiego il mio metodo e i passaggi che faccio nella produzione e post produzione di una foto:


Io ho una Nikon D3200 e nel 90% dei casi uso un 35mm f1.8. Innanzitutto scatto in manuale e uso come impostazioni quelle standard (bilanciamento bianco standard, picture control standard d-light attivo ecc ecc..) come formato sempre in RAW e come spazio colore sRGB.


Ora che ho scattato la mia foto passiamo al post produzione... Prendo la mia scheda di memoria e importo le foto in formato .nef e con "Adobe dng converter" le converto nel formato dng. (guardando l'anteprima nel desktop noto una certa differenza nei colori.. è normale??) Fatto questo avvio "Photoshop cs6"e apro la foto in "Camera raw" e inizio a smanettare  :) sistemato l'esposizione, luci,ombre niditeza vivideza tonalità ecc ecc... apro l'immagine in Photoshop ed ecco il secondo problema.. mi si apre la casella con scritto: Il documento "109675_56453_34567..." dispone di un profilo colore incorporato che non corrisponde allo spazio lavoro RGB corrente. Incorporato: ADOBE RGB (1998) di lavoro: MONITOR RGB - DISPLAY" Cosa intendi fare? 1.usa il profilo incorporato (anziche lo spazio lavoro) 2.converti colori del documento in spazio di lavoro 3.elimina profilo incorporato (non gestire i colori) Di solito faccio il punto 2 ad occhio dovrebbe essere giusto ma forse sbaglio... Ditemi voi se sto sbagliando qualcosa e se devo fare altro come setaggio. Le foto non devono essere stampate ma solo messe nel web.. Grazie in anticipo  :)


Link to post
Share on other sites

La risposta è la stessa...


la spiegazione è che PS è impostato con un profilo colore differente da quello che hai usato con la fotocamera, di conseguenza quando la apre ti chiede...quale utilizzo? Il profilo colore che ho nei miei settaggi o quello dell'immagine? Quindi il primo passo da fare è quello di avere un profilo colore uguale sia sulla fotocamera che sul programma di sviluppo. RGB...sRG...adobeRGB hanno una copertura colore via via più ampia.


Data la tua domanda però immagino che tu non sappia di cosa si tratti, quindi prova a dare un'occhiata a questi articoli del blog


http://www.fotocomef...049072265625000


http://www.fotocomef...tidezza-colore/


Link to post
Share on other sites

 

La risposta è la stessa...

la spiegazione è che PS è impostato con un profilo colore differente da quello che hai usato con la fotocamera, di conseguenza quando la apre ti chiede...quale utilizzo? Il profilo colore che ho nei miei settaggi o quello dell'immagine? Quindi il primo passo da fare è quello di avere un profilo colore uguale sia sulla fotocamera che sul programma di sviluppo. RGB...sRG...adobeRGB hanno una copertura colore via via più ampia.

Data la tua domanda però immagino che tu non sappia di cosa si tratti, quindi prova a dare un'occhiata a questi articoli del blog

http://www.fotocomef...049072265625000

http://www.fotocomef...tidezza-colore/

 

grazie ho visto i link, sul primo come calibrare ilmonitor non ho bisogno perchè non devo stampare, nel secondo video ho eseguito i pasaggi descritti (nella macchina fotografica ho cambiato spazio colore da sRGB a Adobe RGB) però mi chiede lo stesso appena apro photoshop mi dice che il documento .... ..... .... dispone di un profilo colore incorporato che non corrisponde allo spazio lavoro RGB corrente. quindi non capisco cos ho sbagliato

Link to post
Share on other sites

allora partiamo dall'inizio, se scatti in raw il dlighting non ti serve a mio parere, secondo sempre in raw lo spazio colore impostato non conta nulla il raw non è un file immagine, conta solo se scatti in jpg.
Lo spazio colore con cui lavori l'immagine lo imposti nel momento in cui lavori in camera raw...nella parte bassa della finestra di CR è presente una sorta di link con scritta le caratteristiche con cui invierai l'immagine a photoshop..ci clicchi sopra e li imposti spazio colore, bit per canale..se ti trovi bene con srgb metti srgb, se hai un computer discreto metti 16 bit per canale altrimenti 8.

Mentre per quello che riguarda le impostazioni colore di photoshop hai certamente sbagliato lo spazio RGB, li imposti srgb se ti trovi bene o adobe rgb o prophoto l'importante è che sia lo stesso spazio che hai impostato in camera raw.
Anche il CYMK meglio se imposti il FOGRA39..per semplificarti il tutto puoi scegliere nel menù a tendina IMPOSTAZIONI la voce WEB/internet Europa 2che ti impone uno spazio srgb, quindi di conseguenza imposti quello anche in camera raw.
Ovviamente quando aprirai immagini anche di altre persone con spazi rgb diversi da quello importato photoshop ti avvisa e ti chiede cosa fare, normalmente si rispetta lo spazio colore dell'immagine...per cui se tu hai impostato srgb e apri un immagine Prophoto tu permetti a photoshop di continuare a gestire quel file in Prophoto e al limite fai la conversione dopo

Link to post
Share on other sites

allora partiamo dall'inizio, se scatti in raw il dlighting non ti serve a mio parere, secondo sempre in raw lo spazio colore impostato non conta nulla il raw non è un file immagine, conta solo se scatti in jpg.

Lo spazio colore con cui lavori l'immagine lo imposti nel momento in cui lavori in camera raw...nella parte bassa della finestra di CR è presente una sorta di link con scritta le caratteristiche con cui invierai l'immagine a photoshop..ci clicchi sopra e li imposti spazio colore, bit per canale..se ti trovi bene con srgb metti srgb, se hai un computer discreto metti 16 bit per canale altrimenti 8.

Mentre per quello che riguarda le impostazioni colore di photoshop hai certamente sbagliato lo spazio RGB, li imposti srgb se ti trovi bene o adobe rgb o prophoto l'importante è che sia lo stesso spazio che hai impostato in camera raw.

Anche il CYMK meglio se imposti il FOGRA39..per semplificarti il tutto puoi scegliere nel menù a tendina IMPOSTAZIONI la voce WEB/internet Europa 2che ti impone uno spazio srgb, quindi di conseguenza imposti quello anche in camera raw.

Ovviamente quando aprirai immagini anche di altre persone con spazi rgb diversi da quello importato photoshop ti avvisa e ti chiede cosa fare, normalmente si rispetta lo spazio colore dell'immagine...per cui se tu hai impostato srgb e apri un immagine Prophoto tu permetti a photoshop di continuare a gestire quel file in Prophoto e al limite fai la conversione dopo

uso un macbook pro anno 2011! ti faccio vdere se è corretto come ho impostato.. 

post-4847-0-25770400-1435665779_thumb.pn

post-4847-0-25971200-1435665974_thumb.pn

Link to post
Share on other sites

è una domanda difficile, se vedi differenze tra il nef e il dng aperti in camera raw non saprei che dirti..se le differenze le vedi con Anteprima o le funzioni per vedere le immagini in anteprima dal finder del mac quello penso sia normale, perché viene usato lo spazio colore del mac

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

forse c'è qualche impostazione sbagliata qua??

 

Di sicuro quelle sono sbagliate.....

 

Ti invito a leggere alcuni articoli di Marco Olivotto.....trattano proprio di spazi colore...color correction ed altro...

Tipo:

http://marcoolivotto.com/photoshop-impostazioni-colore/

http://marcoolivotto.com/photoshop-i-profili-colore-pt-1/

http://marcoolivotto.com/srgb-o-adobe-rgb-prima-o-poi-si-capira/

 

ecc....

 

Ciao....

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...